Freeletics ed un peso corporeo elevato: si consiglia cautela.

Gli Allenamenti ad Alta Intensità sono noti per i benefici che apportano ai vari sistemi del corpo e sono molto efficaci se si vuole perdere peso e ridurre la percentuale di massa grassa. Molti hanno già ottenuto degli ottimi risultati con Freeletics. Anche tu hai deciso di provarci, complimenti!

stato dimostrato che l'allenamento ad alta intensite (sia con Freeletics Bodyweight, che con Freeletics Running o Freeletics Gym) contribuisce al miglioramento di vari sistemi all'interno del corpo ed e incredibilmente efficace se il tuo obiettivo e perdere peso e ridurre la tua percentuale di grasso corporeo.È stato dimostrato che l’allenamento ad alta intensità (sia con Freeletics Bodyweight, che con Freeletics Running o Freeletics Gym) contribuisce al miglioramento di vari sistemi all’interno del corpo ed è incredibilmente efficace se il tuo obiettivo è perdere peso e ridurre la tua percentuale di grasso corporeo.

Tuttavia, per coloro che hanno un peso corporeo elevato, gli allenamenti ad alta intensità possono presentare una serie di rischi, dovuti ai tessuti adiposi, alla massa muscolare o all’altezza. Con Freeletics, il peso dell’atleta mette sotto sforzo l’intero sistema muscolare e scheletrico, in particolare le articolazioni degli arti inferiori. Raccomandiamo quindi che ogni atleta donna di peso superiore a 80 chili e atleta uomo di peso superiore a 100 chili chieda consiglio al medico prima di iniziare Freeletics. Anche se un individuo non è sovrappeso nel senso di obeso, è bene farsi consigliare, di preferenza da un medico specializzato in medicina sportiva.

Detto questo, si consiglia particolare cautela nel caso di obesità. Gli indici di sovrappeso si basano sulla composizione del corpo e sul rapporto tra peso e altezza, e non sul peso stesso. Si possono usare due metodi per calcolare la condizione fisica iniziale:

L’indice di massa corporea (BMI), che indica il rapporto tra peso e altezza, e il rapporto vita-fianchi (WHR), che fornisce un’indicazione della composizione del corpo.

Coloro che hanno un BMI di 25 o più vengono considerati sovrappeso. Un WHR di 0,8 o più in una donna e 0,9 in un uomo dà un’indicazione del grasso corporeo, particolarmente nella zona dello stomaco, spesso associata al sovrappeso. Se ottieni dei valori elevati per entrambi gli indici, ti consigliamo di consultare un medico per stabilire se Freeletics è adatto a te. Spesso si consiglia di perdere peso in un altro modo prima di iniziare un Allenamento ad Alta Intensità. Il tuo medico ti fornirà un programma articolato nel tempo per raggiungere i tuoi obiettivi.

Il BMI è il rapporto tra peso corporeo (in chili) diviso il quadrato dell’altezza di un individuo (in metri):

Peso corporeo (in chili) / (Altezza x Altezza (in metri))

Il WHR è il rapporto tra la misura dello stomaco e quella dei fianchi in centimetri:

Misura della vita (in cm) / Misura dei fianchi (in cm)

Il momento migliore per pesarsi e prendere le misure corporee è la mattina a stomaco vuoto. Si misura due centimetri sotto l’ombelico e nella parte più ampia dei glutei, sempre in parallelo al terreno. Durante la misurazione bisogna tenersi ben eretti ed espirare leggermente. Quando si misura l’altezza è meglio chiedere aiuto ad un’altra persona per evitare di prendere male le misure a causa di una posizione scorretta.

Perché si usano due indici?

Calcolare solo il BMI può essere fuorviante, perché non tiene conto delle particolarità di persone motlo alte, basse, o di atleti con una massa muscolare elevata.

Scegliere il WHR da solo può andare a svantaggio delle persone magre perché prende in considerazione solo la distribuzione del grasso corporeo.

Tuttavia, se entrambi i risulati superano i valori indicati, è molto probabile che la persona in questione sia sovrappeso. Detto questo, le cifre che indichiamo qui vanno usate solo come spunto per decidere se è necessaria la visita da un medico specializzato. Solo un medico sarà in grado di darti l’ok per Freeletics.

**I risultati individuali possono variare. Ogni persona ha un livello di esperienza, abitudini di allenamento e preferenze alimentari diverse, e troverà quindi riscontro circa le seguenti informazioni sulla base della sua situazione personale.

I servizi e le informazioni fornite nel contesto dei servizi Freeletics non costituiscono un consulto medico. Essi non equivalgono ad una visita medica o ad un trattamento. Se dovessi avere dubbi o domande relativamente al tuo stato di salute, ti consigliamo di consultare un medico, fisiatra, fisioterapista, dietologo, o qualsiasi altro operatore sanitario. Si prega di prendere in considerazione anche le nostre informazioni di salute nel paragrafo 4 dei nostri Termini e Condizioni.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 7 su 8