Indolenzimento muscolare: cosa c'é da sapere

L’indolenzimento muscolare è buono ed utile, ma solo se il corpo ha il tempo di recuperare e di trarre beneficio dagli allenamenti intensi. Se non si lascia un tempo sufficiente di recupero ai muscoli, quelli che sono piccoli infortuni possono aggravarsi e diventare pericolosi. Possono trasformarsi in gravi infortuni muscolari il cui recupero può risultare molto lungo e doloroso, portando a sensibilità acuita, infezioni, sovrallenamento e perfino alla Rabdomiolisi. Se soffri di dolori muscolari forti, fai una pausa nell’allenamento fino a che non ti senti meglio. Nel caso di dolori particolarmente forti che durano svariati giorni, si raccomanda di sospendere l’allenamento e di rivolgersi ad un medico!

La notizia buona: con il tempo il corpo si adatta, quindi con un allenamento regolare l’indolenzimento muscolare occorre con minor frequenza. Durante l’indolenzimento muscolare acuto, cerca di facilitare la rigenerazione: bevi molta acqua, segui una dieta ricca di proteine, vitamine e sali minerali e dormi bene, e vedrai che i tempi di recupero miglioreranno. Anche il calore, ad es. fare una sauna o andare alle terme è considerato da molti come un trattamento benefico. In generale: ascolta il tuo corpo quando ti dice che è indolenzito. Meglio aspettare qualche giorno in più che doversi fermare per settimane o mesi!

**I risultati individuali possono variare. Ogni persona ha un livello di esperienza, abitudini di allenamento e preferenze alimentari diverse, e troverà quindi riscontro circa le seguenti informazioni sulla base della sua situazione personale.

I servizi e le informazioni fornite nel contesto dei servizi Freeletics non costituiscono un consulto medico. Essi non equivalgono ad una visita medica o ad un trattamento. Se dovessi avere dubbi o domande relativamente al tuo stato di salute, ti consigliamo di consultare un medico, fisiatra, fisioterapista, dietologo, o qualsiasi altro operatore sanitario. Si prega di prendere in considerazione anche le nostre informazioni di salute nel paragrafo 4 dei nostri Termini e Condizioni.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 7 su 7