Sovrallenamento: quando fermarsi

Il sovrallenamento è provocato da allenamenti ad altissimo volume o intensità affiancati da tempi di recupero insufficienti che sono quindi troppo brevi e/o scarsi. Fattori di stress che influiscono altri aspetti della vita possono contribuire al sovrallenamento. Anche se non esiste una diagnosi univoca, il sovrallenamento viene classificato fra i tipi di esaurimento. E’ una disfunzione del sistema nervoso ed ormonale, e si manifesta con stanchezza estrema, mal di testa, disturbi del sonno e della concentrazione, un ritmo cardiaco accelerato o molto lento, e un peggioramento della prestazione. Se sospetti di soffrire di sovrallenamento, è importante fare una pausa e rivolgersi immediatamente ad un medico.

L’unico modo di prevenire questi sintomi è di fare delle pause frequenti per rigenerarsi. Dormire abbastanza e bene, oltre che seguire una dieta equilibrata ricca di vitamine e sali minerali sono l’alfa e l’omega!

Quindi rilassati, fai delle pause brevi ma regolari fra gli allenamenti, invece di una pausa sola e lunga. Se non ti dai abbastanza tempo di recupero, rischi il sovrallenamento. Il pericolo poi, oltre ai sintomi descritti qui sopra, sono le fratture da sforzo, gli infortuni, e una predisposizione maggiore alle infezioni! E se ti alleni eccessivamente una volta, ci vorranno settimane o mesi prima di riprenderti completamente.

**I risultati individuali possono variare. Ogni persona ha un livello di esperienza, abitudini di allenamento e preferenze alimentari diverse, e troverà quindi riscontro circa le seguenti informazioni sulla base della sua situazione personale.

I servizi e le informazioni fornite nel contesto dei servizi Freeletics non costituiscono un consulto medico. Essi non equivalgono ad una visita medica o ad un trattamento. Se dovessi avere dubbi o domande relativamente al tuo stato di salute, ti consigliamo di consultare un medico, fisiatra, fisioterapista, dietologo, o qualsiasi altro operatore sanitario. Si prega di prendere in considerazione anche le nostre informazioni di salute nel paragrafo 4 dei nostri Termini e Condizioni.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 6 su 7