Freeletics e le malattie cardiovascolari: solo dopo la visita medica!

Sport ad alta intensità come Freeletics causano battiti cardiaci accelerati in un breve lasso di tempo, il che significa che il cuore è portato a volte a funzionare al 90% della sue capacità. Negli individui sani, questo porta ad un miglioramento della prestazione dei vari sistemi del corpo. Ma per coloro che soffrono di qualsiasi tipo di malattia cardiovascolare, è necessaria estrema prudenza perché il cuore in quanto muscolo potrebbe non essere in grado di far fronte ad esercizi di tale intensità.

E’ indubbio che lo sport a volte può rimediare problemi di questo tipo, e gli ultimi studi rivelano che questo vale anche per allenamenti ad alta intensità. Dipende anche però dal tipo e dalla gravità della malattia, oltre che dallo sport che si sta praticando.

Se soffri di deformazione cardiaca congenita, aritmia, un difetto alla valvola, insufficienza cardiaca, patologie coronariche o qualsiasi altra malattia, è tassativo in qualunque caso parlarne con il tuo medico prima di iniziare Freeletics. Solo uno specialista potrà darti consiglio sull’intensità e la durata degli esercizi che il tuo cuore sarà in grado di sopportare. Una volta che il medico avrà dato l’ok, è importante sottoporsi a visite regolari di controllo.

**I risultati individuali possono variare. Ogni persona ha un livello di esperienza, abitudini di allenamento e preferenze alimentari diverse, e troverà quindi riscontro circa le seguenti informazioni sulla base della sua situazione personale.

I servizi e le informazioni fornite nel contesto dei servizi Freeletics non costituiscono un consulto medico. Essi non equivalgono ad una visita medica o ad un trattamento. Se dovessi avere dubbi o domande relativamente al tuo stato di salute, ti consigliamo di consultare un medico, fisiatra, fisioterapista, dietologo, o qualsiasi altro operatore sanitario. Si prega di prendere in considerazione anche le nostre informazioni di salute nel paragrafo 4 dei nostri Termini e Condizioni.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0